Ricerca

Categoria

Marzo è il mese dei Pesci: qual è la casa ideale per il segno?

Ancora un appuntamento con il nostro oroscopo immobiliare, con il quale giochiamo ad indovinare le preferenze dei segni zodiacali in materia di interior design. Marzo, porta bandiera della stagione primaverile, è per la maggior parte occupato dal segno dei Pesci (dal 20 febbraio al 19 marzo).Il dodicesimo segno dello zodiaco è conosciuto per la sua tendenza a cercare rifugio in un mondo illusorio: la testa è senz’altro tra le nuvole, ma non disdegnerebbe raggiungerla con tutto il corpo. È probabile, per esempio, che i Pesci amino gli appartamenti panoramici al piano attico, metafora immobiliare del loro scrutare il mondo dall’alto come i gatti (con i quali condividono anche una certa volubilità). Il paesaggio aperto e libero, da accarezzare con i pensieri, è però apprezzato solo se osservato da uno spazio caldo e accogliente, praticamente uterino.I Pesci infatti si trovano a disagio negli ambienti algidi e minimalisti e amano arricchire la propria casa di oggetti capaci di riscaldare l’animo, spesso legati a ricordi di famiglia. Che nido piumoso sarebbe senza la coperta cucita dalla nonna per coprirsi mentre si sorseggia una tisana? Quale bozzolo ideale non è costruito con i materiali più morbidi e avvolgenti?Il lifestyle dei Pesci è decisamente hygge: la parola, danese, è intraducibile in italiano, ma allude alla ricerca costante del benessere e della distensione anche tra le pareti domestiche. I Pesci, sognatori e idealisti, cercano costantemente la felicità, il vivere bene, il confort delle piccole cose: leggere un libro vicino al caminetto scoppiettante, fare un bagno caldo la sera, predisporre angoli dedicati al relax. Il loro ambiente perfetto deve saper soddisfare questa inclinazione alla comodità: il disordine è bandito e considerato fastidioso, l’illuminazione e la temperatura vanno regolate con attenzione, le candele accese in ogni stanza sono un must.Il mare in movimento che i Pesci amano tanto osservare (quanti dei nostri lettori appartenenti al segno sognano una casa vista mare?) è riflesso dei loro movimenti interiori: i Pesci sono sempre in trasformazione, concentrati sui propri sentimenti e impegnati nella costruzione del proprio benessere. Tra le pareti domestiche ricostruiscono un mondo ovattato, capace di farli sentire protetti mentre si mettono comodamente all’ascolto della propria voce interiore.Rilassato, disteso e naturalmente semplice come i Pesci è lo stile shabby chic che alcuni associano spontaneamente al segno. I pesci forse non sanno nemmeno cos’è e non ne hanno mai sentito parlare perché sono disinteressati alle mode, ma tendono a ricrearlo spontaneamente dentro casa loro. Ben venga, infatti, il legno scrostato, l’aria vissuta dei mobili in pelle e la presenza della natura anche all’interno. Grazie alla propensione al romanticismo e alla delicatezza apprezzano anche cuscini ricamati, pizzi e credenze antiche, da camuffare però con mobili, tessuti e tinte accattivanti.Il segno, infatti, è anche creativo, coraggioso ed espressivo e non teme l’uso di colori considerati difficili, come il viola. Ma l’acquamarina e tutte le declinazioni dell’azzurro rappresentano per lui una grande attrattiva.“Il passato non è solo ciò che è successo ma anche ciò che avrebbe potuto succedere ma non è avvenuto”. Questa citazione di Sarah Ban Breathnach identifica molto bene questo segno, che spende molte energie nel ricordo dei tempi andati, di cui cerca di portare con sé solo il meglio. Ecco perché i Pesci hanno spesso una predilezione per i vecchi mobili, che abbinano a pezzi e accessori pop, stoffe ipnotiche anni Sessanta, elementi funky.Una stanza preferita? La camera da letto, ambiente conservativo per eccellenza: qui i Pesci si rifugiano per dimenticare le tensioni della giornata e affogare le preoccupazioni in un bianco rarefatto, morbido come la schiuma del mare da cui provengono.

Data: venerdì 1 marzo 2019
Autore: Irene Todaro
Indietro

Studio Immobiliare Todaro

Via Monte Bianco 33 20097 SAN DONATO MILANESE (MI) 02-5275178 02-55601316 348-5601721
C.F.: TDRTTL40C15G371N P.IVA: 02480510151

Resta collegato

Facebook